SAI SPILLARE UNA BIRRA ARTIGIANALE? ECCO I CONSIGLI DI GRANDA PER FARLO NEL MODO GIUSTO!

3 Aprile 2020

Hai acquistato le birre artigianali Granda e sei pronto a gustarne una comodamente steso sul divano, guardando un film? 
Prima di farlo, dedica cinque minuti alla lettura dei nostri consigli per versarla nel modo giusto e godere appieno di tutte le caratteristiche organolettiche. 


La spillatura di ogni tipologia di birra darà risultati diversi! 


Come ti abbiamo accennato la scorsa settimana nell’ articolo sul ruolo fondamentale della schiuma in degustazione, fatta eccezione per le Lambic e le birre scure dal maggiore grado alcolico, la schiuma è necessaria per eliminare l’eccesso di anidride carbonica conservato nella bottiglia e per preservare nel periodo di permanenza nel calice, gli aromi e i profumi caratteristici. 

La creazione del soffice cappello di schiuma dipende da come versi la birra! 
Per prima cosa ti consigliamo di sciacquare il calice o il boccale in cui andrai a versare la birra e di lasciarlo asciugare: eliminare tutte le tracce di detersivo e le possibili impurità, ti permetterà di ottenere la giusta consistenza della schiuma e il sapore integro della birra artigianale!


Ora stappa la bottiglia tenendola in posizione verticale e inizia a versare la birra nel bicchiere inclinato a 45 gradi, facendo attenzione che il collo della bottiglia non tocchi il vetro del bicchiere. Ricorda di versarla in modo deciso: l’impatto della birra con le pareti del bicchiere permetterà all’anidride carbonica di disperdersi, iniziando a dar vita alla schiuma. 

Quando avrai versato due terzi del contenuto della bottiglia riporta il bicchiere in posizione verticale e versa la restante parte di birra. 

In merito a quest’ultima fase della spillatura, se gradisci gli aromi caratteristici dei lieviti e ti accingi a bere una birra artigianale belga, ti consigliamo di raccogliere, con delicati movimenti circolari, eventuali depositi dal fondo della bottiglia prima di versarne il restante contenuto. 

 
Il risultato sarà una birra con un soffice cappello di schiuma, la giusta frizzantezza che ti permetterà di non lamentare a pinta conclusa il fastidioso gonfiore addominale e gli aromi inconfondibili dello stile che avrai scelto! 

Versavi già la birra seguendo queste semplici accortezze? 
Continua a seguirci e ti sveleremo anche tutti i segreti per scegliere il bicchiere giusto per ogni categoria brassicola!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *